Centri visita
Attività
Eventi
Prodotti locali
Multimedia
Materiale informativo
Logo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Vivere il Delta » Delta è Gusto » Ricette del Delta del Po

I Perseghi rossi (Pesche rosse)

Questi dolci si chiamano così perché nella forma e nel colore assomigliano alle pesche: rosse fuori, gialle dentro, separabili in due parti. Molto diffuse nelle case contadine della nostra campagna, la parte dolce veniva cotta nel forno dopo aver sfornato il pane. Le donne, che li preparavano, nel corso dell'anno conservavano le "mandorle" (ricavate dal nocciolo dell'albicocca) per porle al centro di questi dolcetti. Il primo giorno dell'anno, c'era la bella e buona abitudine "di passare a fare" gli auguri, di casa in casa e proprio in quel contesto venivano offerti questi tipici dolcetti, segno d'auspicio e di prosperità.

Ingredienti per 10 persone:

Farina 00 gr. 500, fecola gr. 170, zucchero semolato gr. 170, burro gr. 250, mandorle gr. 100 gr., cioccolato fondente gr. 150, uova 3, vanillina 2 bustine, un bicchierino di rum, la buccia di un limone, alchermes 100 gr., lievito per dolci 16 gr.

Passare al setaccio la farina e la fecola, disporre a fontana e mettere nel centro il burro ammorbidito, lo zucchero, le uova, il lievito per dolci, il rum, la vanillina e la buccia di un limone. Lavorare velocemente formare così un composto omogeneo, lasciare riposare in un luogo fresco per circa mezz'ora coperto. Trascorso il tempo, fare delle palline grosse quanto una noce, adagiare in una placca, in precedenza foderata con carta da forno, passare in cottura a calore moderato per circa venti minuti o fino a ché non avranno preso una colorazione dorata. Sfornare e lasciare raffreddare, dopodiché con l'aiuto di uno spelucchino a lama diritta praticare un piccolo foro (lato piatto). Spalmare un po' di cioccolato fondente fuso su ogni dolcetto, al centro mettere una mandorla in precedenza tostata in forno e chiudere con un'altra calotta. Passare nell'alchermes e nello zucchero semolato.

Perseghi rossi
Perseghi rossi
(foto di: Archivio Parco Regionale Veneto del Delta del Po)
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
© 2022 Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po
via G. Marconi, 6 - 45012 Ariano Polesine (RO)
Telefono 0426/372202 - FAX 0426/373035
Email: info@parcodeltapo.org
Posta certificata: parcodeltapo@pecveneto.it
PagoPA