Centri visita
Attività
Eventi
Prodotti locali
Multimedia
Materiale informativo
Logo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Vivere il Delta » Delta è Gusto » Prodotti della Pesca

Vongole veraci

Appartenente alla famiglia delle Veneridae (Veneridi), la vongola verace del Delta è un mollusco caratterizzato da conchiglia di forma ovaloide, leggermente troncata nella parte posteriore, con valve solcate da striature radiali che si incrociano con solchi concentrici di accrescimento ben evidenti. Misura una larghezza variabile di 4-6 cm. La taglia minima di legge è identificata nella lunghezza di 25 mm. La colorazione esterna della conchiglia è generalmente biancastra o bruno chiara, talvolta giallastra, con presenza di macchie e striature più scure. La polpa appare turgida, abbondante per quasi tutto il periodo dell'anno. La superficie interna della valva è di solito biancastra, talvolta giallina, con porzioni violacee.

La qualità verace è una particolare specie di vongola che ha origine nei mari tropicali ed è stata introdotta nella laguna Veneta negli anni ottanta dove ha mostrato un prodigioso adattamento alle acque lagunari dell’Alto Adriatico. L'Italia è il primo produttore europeo. Nel Delta le aree tipica di produzione sono le sacche e lagune polesane comprese tra il Po di Maistra ed il Po di Goro (FE). Si alleva nelle lagune che ricadono nei Comuni di Rosolina, Porto Viro e Porto Tolle per un totale di circa 5300 ettari, all'interno del Parco del Delta del Po. Queste aree sono divise dal mare da un lembo di sabbia denominato scanno. Le vongole vengono prodotte tra la terra ferma e lo scanno, nelle zone dove la circolazione dell'acqua è abbondante. La pesca di questo mollusco veniva praticata con attrezzi tradizionali come rasche e rastrelli che avevano un bassissimo impatto ambientale. Era una pesca limitata e considerata una pesca povera. Con l'introduzione della nuova specie però si è assistito a un vero e proprio boom del prodotto. La produzione si svolge nell'arco dei 12 mesi, toccando i punti di maggior raccolta nel periodo natalizio, pasquale e durante il mese di Agosto.

La vongola verace è una specie che sopporta brevi periodi di emersione e forma quindi fitte colonie che dai livelli inferiori di marea scendono fino a diversi metri di profondità. Si riproduce generalmente in luglio-agosto; la specie ha sessi separati, la fecondazione avviene in acqua dove viene emesso il seme. Successivamente si ha la formazione di larve plantoniche. Una volta liberate, esse fluttuano nell'acqua finché trovano un substrato ideale su cui insediarsi.

La vongola ha carni molto magre e fornisce una discreta quantità di proteine e un elevato apporto di fosforo, ferro e vitamina A. Viene consumata sia cruda che cotta, come base per sughi o come ingrediente per le insalate di pesce. Si commercializza fresca e surgelata.


Vongole di Scardovari
Vongole di Scardovari
(foto di: Archivio Parco Regionale Veneto del Delta del Po)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione
© 2022 Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po
via G. Marconi, 6 - 45012 Ariano Polesine (RO)
Telefono 0426/372202 - FAX 0426/373035
Email: info@parcodeltapo.org
Posta certificata: parcodeltapo@pecveneto.it
PagoPA